Blog: http://uominiocaporali.ilcannocchiale.it

TROPPO COMODO, CARI MIEI!!!

Per un verso sono molto contento di aver rotto le uova nel paniere a certi figuri che, non contenti di sfruttare ragazzi inoccupati, pretendono di spandere fango su un'intera categoria di lavoratori perche’ se qualcuno si prende la briga di commentare le mie parole vuol dire che qualcosa e’ arrivato,e proprio agli interessati. 
Dall'altro, pero', non sono piu' disposto a ricevere, su questo blog che e' nato per confrontarsi e discutere tra persone civili, messaggi anonimi e, per di piu’ di utenti non registrati.
Pertanto questo genere di messaggi verra’ prontamente cancellato. Preferisco questa specie di snobismo ai problemi di punteggiatura e alla sintassi incerta di qualche latente fascistello parmigiano che si trincera dietro l’anonimato. 
Sappiano Lor Signori che qualsiasi occasione abbia di diffondere notizie del loro “operato”, soprattutto nell’ambiente musicale, il sottoscritto la cogliera’.
Con immutata stima, Prof. Enrico Celestino

Pubblicato il 9/7/2008 alle 19.3 nella rubrica PARMACOTTI.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web