Blog: http://uominiocaporali.ilcannocchiale.it

Nuove frontiere sindacali

Il governo vuole lo 'sciopero virtuale'
Lo introdurrà nei trasporti pubblici

ROMA - Sciopero "virtuale" (si proclama, ma si lavora ugualmente) per le categorie cosiddette "essenziali", possibilità di proclamare l'astensione dal lavoro nei trasporti pubblici solo per i sindacati che hanno oltre il 50% della rappresentatività nel settore.

Allo studio nuove norme sulle astensioni dal lavoro:

1- Sciopero interdisciplinare- Il lavoratore potrà astenersi dalla sua occupazione ( poniamo di addetto alle presse ) ma dovrà coprire altri posti vacanti ( per esempio, cardiochirurgo ) l’opzione è, ovviamente, reversibile;

2- Sciopero differito- Lo sciopero verrà proclamato per un giorno lavorativo, il lavoratore potrà astenersi nel successivo giorno festivo.

3- Sciopero ombra- Il lavoratore avrà la facoltà di scioperare durante gli intervalli, le pause mensa e, secondo disponibilità, nelle ore notturne.

4- Sciopero liberty- Le ore di sciopero saranno utilizzate dai dipendenti per dipingere motivi floreali sulle facciate delle ville dei Datori di Lavoro. 

Pubblicato il 25/2/2009 alle 22.29 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web